Grande Piccola Luce Bella

A te che porti in grembo il dolore della vita portata via dall’ignoranza, Luce bella che si è spenta ancora prima di accendersi, Che l’ignoranza della superficialità possa un giorno essere illuminata, O Dio, schiere luminose, insegnateci a vivere nella luce come collettività a vivere con coscienza e ricordandoci un accenno di sorriso nel mezzo delle avversità , che tutti gli ostacoli ed i dolori possano essere cibo per crescere ed onorare la bellezza Divina. Insegnaci ad accogliere il Tutto e a fluire con la sua perfezione.

Per te oggi accendo una candela, che avvolga d’ amore il tuo cuoricino.

con tanto amore

Federica

Rispondi