La Clorella

Viviamo in un mondo dove purtroppo l’ Inquinamento e’ una realtà consolidata, l’uso dei pesticidi è un dato di fatto per la gran parte delle aziende agricole. Insomma per farla breve siamo esposti a livelli di inquinamento sia tramite l’ aria che respiriamo, che tramite il cibo di cui ci nutriamo. Quindi ovviamente consiglio sempre di comprare alimenti biologici, ma comunque viviamo su un unico pianeta ed i comportamenti nocivi che avvengono sulla terra ci toccano tutti, anche se c’è molto che possiamo fare.

Sicuramente iniziare a curarci dell’ inquinamento interno, delle emozioni e dei pensieri che ci intossicano ogni giorno, senza che magari nemmeno ce ne accorgiamo, è un bel passo. Di responsabilità perché credo che l’ inquinamento esterno sia uno specchio del nostro inquinamento interno.

Inoltre curarci del nostro ambiente interno ci aiuterà a nutrirci in un modo sempre più sano ed efficiente, perché siamo esseri vibrazionali e siamo attratti dai cibi che vibrano alle nostre frequenze. Quindi se abbiamo dentro rabbia/ odio o eccessi di altre vibrazioni tossiche saremmo attratti da cibi non così salutari.

Fatta questa premessa capisco che curarsi del proprio ambiente interno e cercare di mettere dentro il nostro corpo il meglio a volte può creare stress ulteriore. Per questo per me e’ molto importante che il mantenersi sani sia qualcosa di semplice e anche veloce.

In questo articolo voglio aiutarvi a semplificare l’ abitudine di mantenersi sani. Come? Con l’ assunzione di un superfood, cioè un alimento eccezionale, ricco di nutrienti, che uso nella mia routine e che mi facilita le cose quando non riesco a bere per esempio in inverno molto succhi verdi. E’ un ottimo modo di migliorare il proprio benessere attraverso la nutrizione, sia nel caso facciate una vita molto attiva, sia che non abbiate voglia di usare troppo del vostro tempo per preparare ricette sane, sia per chi segue una dieta vegana/vegetariana ( ma non solo) e sia per chi vuole mantenere sempre una mente ed un corpo purificato.

La chiamata in causa oggi è la Clorella, questo alimento che viene dall’ oceano, una microalga unicellulare, che contiene la maggior risorsa di clorofilla di tutti i vegetali.

Il messaggio è: “ Continuate a fare il meglio che potete, ma  introdurre un superfood potente come la Clorella nella propria dieta regala un bel boost di salute, che ci scusa se a volte non riusciamo a stare così dietro alla nostra nutrizione o compensa se a volte cadiamo nei peccati di gola.”

Benefici della Clorella:

Pulisce, idrata ed ossigena il sangue
Aggrega ed espelle i metalli pesanti e pesticidi dall’organismo
Alcalinizza il corpo.
Pulisce fegato ed intestino.
Aumenta il numero dei globuli rossi.
Ripristina e stimola il sistema immunitario.
Contiene il gruppo di acidi nucleici denominati Fattori di Crescita Clorella (CGF) , che favoriscono la produzione di cellule sane.

Favorisce la proliferazione di batteri benefici;
Agisce come anti virale, anti micotico e anti batterico
Rilascia vitamine, minerali, proteine e acidi grassi essenziali.

Aiuta nel rinnovo di cellule danneggiate come quelle muscolari, della pelle, dei capelli e degli organi vitali.

Previene malattie degenerative.

Contiene moltissime le vitamine, persino il complesso delle vitamine B (addirittura uno spettro della B12!), la vitamina C e la vitamina K.

Inoltre è costituita da minerali e acidi grassi essenziali circa 20 di questi acidi grassi formano la varietà degli Omega-3 ALA, utili per pulire le arterie, abbassare il colesterolo e la pressione sanguigna, rinvigorire il sistema nervoso, prevenire malattie cardio vascolari e rinforzare le articolazioni.

 

 

 

 

Rispondi